IC TE4 SAN NICOLO'

Sperimentazione INDIRE:Coding e robotica con Cubetto

Print Friendly, PDF & Email

14/2/2020

Prosegue la sperimentazione del progetto “Pon Coding e Robotica educativa”, in collaborazione con l’Indire, al quale partecipano gli alunni della scuola dell’Infanzia di via Brigiotti e della scuola primaria Serroni, classi 2^ A e B, in un percorso di progettazione condivisa.
Sfrecciando alla velocità della luce, tra i corpi celesti del nostro Sistema Solare, gli alunni, a gruppi, si sfidano nella programmazione del robot di legno Cubetto sulla base di istruzioni, testando ciascun percorso.
Il progetto si sviluppa attraverso attività unplugged, coding, creatività digitale, microrobotica educativa e ricorrendo ai simpatici robot Cubetto, forniti dall’agenzia INDIRE (Istituto Nazionale di Documentazione, Innovazione e Ricerca Educativa). Gli alunni, in un clima di condivisione e collaborazione, maturano e consolidano alcune abilità di base come l’orientamento nello spazio, la lateralità, la creatività, il pensiero logico-deduttivo, il pensiero computazionale dando avvio allo sviluppo di competenze digitali,

10/12/2019:E’ iniziata la nostra sperimentazione “Coding e Robotica educativa” , un percorso di progettazione condivisa tra l’infanzia e la primaria nata grazie al PON INDIRE. Siamo partiti per un viaggio e lo facciamo in buona compagnia, secondo i canoni della didattica attiva e facendo perno sulle attività previste dal PNSD. I video di “Paxi”, la mascotte dell’Agenzia ESA, ci aiutano a immergerci piacevolmente nel fantastico mondo del Sistema Solare.
Il robot “Cubetto” è arrivato a scuola e ha catturato l’entusiasmo dei nostri alunni, ci porterà nello spazio infinito tra le complesse missioni di programmazione utilizzando la robotica educativa e i percorsi unplugged.
Riuscirà “Cubetto” a raggiungere il pianeta Nettuno evitando asteroidi, stelle comete, meteoriti e stelle?

 

20/9/2019

Le insegnati Monica Fabri e Miriam Zippi, docenti presso l’Istituto comprensivo TE4 di S.Nicolò, a seguito di partecipazione ad una selezione pubblica indetta dall’INDIRE e attuata mediante procedura comparativa, finalizzata alla creazione di una graduatoria di docenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria che utilizzano abitualmente metodologie di didattica attiva, sono state scelte per partecipare ad una attività di co-ricerca/sperimentazione in classe sulle tematiche del coding e della robotica.
Grande soddisfazione da parte delle due insegnanti che hanno saputo redigere un progetto in continuità tra ordini di scuola diversi (infanzia, primaria e secondaria di primo grado) che ha permesso loro di far parte delle 25 coppie di docenti selezionate in tutta Italia.
Le prime attività sono iniziate il 19 e 20 settembre 2019, con la partecipazione ad un seminario iniziale di presentazione degli impegni che si è svolto a Firenze, alla presenza di ricercatori dell’INDIRE e dell’università di Milano.
Le due docenti saranno inoltre coinvolte nella realizzazione in classe di una sperimentazione sul coding e la robotica educativa con il kit robotico Cubetto offerto dall’Indire, e nella partecipazione ad attività di formazione in presenza e online.
Complimenti alle docenti, vero volano di innovazione nel nostro Istituto!