IC TE4 SAN NICOLO'

EU CodeWeek 2020, Settimana Europea della Programmazione.

Anche quest’anno gli alunni dell’Istituto comprensivo Teramo4-San Nicolò a Tordino hanno aderito all’iniziativa EU Codeweek, la settimana della programmazione, sostenuta dalla Commissione europea con l’obiettivo di sviluppare il pensiero computazionale e accrescere le capacità logiche in modo divertente. Tante attività sono state proposte nei vari ordini di scuola, con lo scopo di far familiarizzare tutti gli alunni con la programmazione e le tecnologie digitali, in modo ludico e coinvolgente. Di seguito vengono presentate solo alcune delle tante unità didattiche sviluppate.

SCUOLA DELL’INFANZIA V.BRIGIOTTI

Strepitose le esperienze nelle sezioni della scuola dell’infanzia Brigiotti con le attività di Coding e di Pensiero Computazionale : “I colori dell’autunno”, collegate all’evento EU CodeWeek 2020, Settimana Europea della Programmazione.
I bambini di cinque anni si sono divertiti tantissimo e si sono messi in gioco con la loro amata Pixel Art e con le attività Unplugged. Il coding si è così colorato non solo di rosso, di giallo e di marrone come le foglie dell’autunno, ma ha assunto tutti i colori delle loro emozioni.
L’albero dell’autunno in Pixel Art è stato realizzato su cartonato di uova e poi riproposto in lavori individuali: leggendo un codice condiviso i bambini hanno realizzato un’immagine complessa.
Per aiutare il riccio Camillo a raggiungere il suo amico gufo i bambini hanno programmato e sperimentato un percorso Unplugged, su un grande reticolo a pavimento, separando i ruoli tra chi programma e chi esegue e sviluppando la propensione a risolvere problemi più o meno complessi. Per risolvere il problema i piccoli si sono impegnati per capire la possibile soluzione e raggiungendo l’obiettivo hanno imparato come fare: per vincere ogni sfida comprendono come risolvere i problemi. Tutto questo è avvenuto in un contesto ludico capace di calamitare l’attenzione dei piccoli alunni.
La scuola Brigiotti ha ottenuto il certificato di partecipazione e ha contribuito con successo all’evento “Europe Code Week 2020”.

SCUOLA DELL’INFANZIA COLLEATTERRATO

Anche quest’anno i bambini della scuola dell’infanzia di Colleatterrato hanno avuto l’opportunità di esplorare la creatività digitale partecipando all’evento Europe Codeweek 2020, Settimana Europea della Programmazione.
Partendo dalla storytelling, con l’ascolto e drammatizzazione della storia “Il giro del giardino” di G. Rodari, i bambini di 5 anni hanno aiutato la formica a raggiungere il traguardo della gara evitando gli ostacoli presenti nel reticolo realizzato sul pavimento.
Ad ognuno il suo ruolo: il bambino “programmatore” e il bambino “formica” che esegue le indicazioni date. Per giungere al traguardo con meno passi possibili i bambini, con curiosità ed entusiasmo, hanno giocato a trovare diverse soluzioni per scegliere, alla fine, il percorso più breve.
Dal percorso unplugged, le insegnanti hanno proposto la programmazione del Robot Doc, nei panni di una formica e, successivamente, tale attività è stata riprodotta individualmente su una scheda didattica.
L’iniziativa si è conclusa con la realizzazione della formica in pixel art.

SCUOLE DELL’INFANZIA SERRONI

Programmazione e pensiero computazionale… i bambini della Scuola dell’Infanzia “G. Serroni” dell’I.C. Teramo 4 si sono messi in gioco nella settimana europea della programmazione Codeweek 2020. Dalla robotica con DOC alla Pixel art, per iniziare un percorso di accoglienza fatto di tante nuove regole causate da un virus invisibile che i bambini semplicemente chiamano covid, al racconto “Federico” di Leo Lionni  in cui i piccoli di tre anni si sono sperimentati in divertenti attività di Coding unplugged con il CodyFeet , alla storia “A che gioco giochiamo” in cui i bambini aiutano i cuccioli a costruire un minigolf, attività rivolte allo sviluppo di competenze come la risoluzione dei problemi, la collaborazione e le capacità analitiche.

SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO “GIOVANNI XXIII”

I ragazzi delle classi I, guidati dalla prof.ssa di tecnologia Anna Paola Palantrani e dalla prof.ssa di ed.fisica Marina Di Donato, hanno scelto di cimentarsi nella Robot Dance, nel rispetto del principio di inclusività, imparando a seguire le regole fornite in modo divertente.

certificato CODEWEEK ISTITUTO TE4

Link ai filmati delle classi I