IC TE4 SAN NICOLO'

Festa dell’albero e giornata mondiale dei diritti dell’infanzia

Print Friendly, PDF & Email

Scuola dell’Infanzia Colleatterrato e V.Brigiotti: tante iniziative per eventi importanti!

Due giornate intense presso la scuola dell’infanzia “Pinocchio” di Colleatterrato: la Giornata Mondiale dei Diritti dell’Infanzia (20 nov.) e la Festa dell’Albero (21 nov.). La metafora dell’albero aiuta a comprendere che, come una pianta, un bambino ha bisogno del giusto “nutrimento” e di cure per crescere sereno e sviluppare le proprie potenzialità. Nessun diritto va negato ai bambini è questo il messaggio che i bambini hanno voluto affidare ad un albero la cui chioma é formata da tante manine sulle quali hanno disegnato i diritti principali. L’attività è stata arricchita dalla lettura animata di alcune pagine del libro “Lo zio Diritto” di Piumini e della filastrocca”Quel che ho”, curata da due genitori appartenenti alla compagnia teatrale “Gli Sbandati”.
Il giorno dopo, in occasione della festa dell’albero, i bambini hanno espresso il loro pensiero sulle tematiche ambientali con poesie, canzoni, piantumazione di bulbi e disegni.

Il 20 novembre nella scuola dell’infanzia di Via Brigiotti è stata festeggiata la Convenzione Internazionale sui Diritti dei bambini.
L’evento è stato lo spunto di riflessione sui principali diritti, sul loro rispetto e sulla loro tutela.
Attraverso il video “Gino il pollo” e una poesia i bambini hanno compreso che un diritto è un bisogno fondamentale e non può essere negato.
Con la realizzazione di un puzzle gigante dei diritti i bambini vogliono ricordare agli adulti che:”Se tutti i diritti vengono rispettati i bambini possono crescere bene in tutti i paesi del mondo!”
Attenzione però, a tutti i diritti corrisponde un dovere!